Archivi del mese: gennaio 2015

CAMPIONATO DI ECCELLENZA 20 GIORNATA – 5 GIORNATA DI RITORNO..

Sotto tutte le partite del Campionato di Eccellenza Umbra del 1 Febbraio 2015..

 

Domenica 1 febbraio ore 14,30
Castel del Piano-Pontevecchio
Deruta-Cannara
Massa Martana-Narnese
Nestor-Ventinella
Nocera-S. M. Juventina
Subasio-Città di Castello
Todi-San Sisto
Vis Torgiano-Angelana

PROGRAMMA DI TUTTE LE GARE DAL 31 GENNAIO AL 1 FEBBRAIO..

Sotto tutte le partite dal 31 Gennaio al 1 Febbraio dell’SSD Città di Castello..

 

PROGRAMMA GARE DAL 31 GENNAIO AL 1 FEBBRAIO 2015

PARTITA DI ECCELLENZA CITTA’ DI CASTELLO – CASTEL DEL PIANO

La rimonta che non ti aspetti..Il risultato che ormai sembra cosa fatta..I tre punti praticamente in tasca..Ma poi..La stanchezza che ci mette del suo..Qualche disattenzione di troppo..Ed il 3 a 3 è servito..Questo è il riassunto di ciò che è successo Sabato Pomeriggio allo stadio Bernicchi..I ragazzi di Mister Cerbella affrontavano il Castel del Piano..Nel girone di andata il Città di Castello aveva superato gli avversari per 2 a 1 con i goal di Missaglia e Pagliardini..I Tifernati per questa giornata si vedono privi di Boinega, squalificato per l’espulsione a Nocera, di Silvestrini e Pagliardini per somma di ammonizioni, e al loro posto titolari Bevilacqua, Santinelli e Mohammadi..L’avversaria viene dalla scorsa Domenica dove ha pareggiato per 1 a 1 con la Narnese..I ragazzi di Mister Ciucarelli in classifica si trovano al 13° posto con 17 punti..Tre gli ex di turno di oggi..Il nostro Capitan Missaglia che nella prima parte della stagione 2012/2013 giocava nelle file del Castel piano..E, nella parte avversaria, ex di turno Giulio Gorini, che fino a Maggio 2011 faceva parte delle file biancorosse, e Tiberio Rocchi presente al cospetto biancorosso nell’anno 2011/2012..Dirige l’incontro di questa 19° giornata di campionato il Sig. Allegrucci sezione di Perugia..Non si fa neanche in tempo ad incominciare che già dopo 3 minuti i Tifernati passano in vantaggio..L’azione parte da Bevilacqua che allarga per Missaglia, che a sua volta appoggia per Ventanni..Il numero 7 con un assist preciso serve Porricelli che non sbaglia e sigla il primo goal di quella che sarà una tripletta di giornata..Al 12° minuto può arrivare il raddoppio nelle file biancorosse sempre con Porricelli..Ma il portiere ospite Marianeschi è super attento e prima respinge il colpo di testa del numero 9 biancorosso e poi riesce a salvare anche sul tiro angolato di Bevilacqua..Il Castel del Piano non riesce ad uscire, il Castello è onnipresente e crea occasioni su occasioni..Marianeschi si supera salvando i suoi sul tiro mancino di Bevilacqua e fermando un tiro a sorpresa di Pilleri..Ma prima che il direttore di gara mandi tutti a prendere un the caldo ecco che il raddoppio è servito..Questa volta è Bernicchi che recupera palla e serve Ventanni, che a sua volta riesce a verticalizzare in ottima maniera per Porricelli..A tu per tu con il portiere l’attaccante Tifernate lo supera ed è 2 a 0 per i padroni di casa..Si va quindi al riposo su questo risultato..Si rientra senza cambi da entrambe le parti e tutto riprende nella stessa maniera con cui si era iniziato il primo tempo..Arriva infatti  il 3 goal per il Città di Castello allo stesso minuto in cui era stato fatto il primo ad inizio gara..E’ il 3° minuto quando sempre Porricelli, a quota 17 goal nel campionato in corso e capocannoniere, arriva in scivolata su un cross di Ventanni e sigla il 3 a o..La partita sembra ormai chiusa, i 3 punti sono li che aspettano solo il fischio finale e già la squadra di Mister Cerbella si prepara a festeggiare un Sabato sera all’insegna di più 11 punti in classifica sulle seconde..Ma il calcio è strano..Non ci si può mai rilassare..Non si può mai perdere di vista l’avversario..Ma soprattutto non bisogna mai concedere spazi a chi, come il Castel del Piano, ha voglia di rimettere tutto in gioco e soprattutto ha bisogno di punti vista la posizione in classifica..E’ il 16 infatti quando il nuovo entrato Spaccini riapre le danze mettendo la palla in rete con un colpo di testa su punizione di Bartoccini..Gli ospiti riprendono fiducia e una partita che sembrava ormai chiusa inizia ad impensierire tutto il pubblico biancorosso presente..Il Castel del Piano ha altre due ottime occasioni con Malocaj al 24° e con Bartoccini al 25°..Ma l’inverosimile succede in soli 5 minuti, quando al 29° Ndingue con un tiro da fuori aria sigla il 3 a 2, e quando al 34°, sempre Spaccini, su un cross in area pareggia e fa esplodere la gioia dei giocatori e del pubblico del Castel del Piano..Il Città di Castello che era sceso in campo nei primi 45 minuti e ormai irriconoscibile e a questo punto demoralizzato per riuscire a reagire nella giusta maniera e a riprendersi i 3 punti conquistati in precedenza..Ma tutti, ormai a soli 5 minuti dal termine, ci provano e cercano di realizzare la 4 rete..Prima è la volta di Bevilacqua al 36° con un tiro, parato però dal portiere ospite e poi al 42° con Orecchiuto che ci prova di testa, ma la mira non è giusta e la palla scivola fuori..Dopo 2 minuti di recupero l’arbitro decide che il match può finire qui e con un punto per parte, contenti gli ospiti, amareggiati i padroni di casa, si torna negli spogliatoi..E’ veramente successo di tutto in questo anticipo, partita chiusa, poi riaperta, tripletta, doppietta, ma soprattutto si è visto come una gara all’apparenza semplice e magari già decisa dopo i primi 48 minuti, possa cambiare aspetto in pochi istanti e come mai e poi mai l’avversario vada sottovaluto e non temuto fino allo scadere di tutti e 90 i minuti..Servirà ora tanta tanta grinta nel preparare la settimana, che culminerà Domenica 1 Febbraio con la gara a Rivotorto di Assisi contro la Subasio..La stessa ha oggi pareggiato in casa della San Marco Juventina rimanendo quindi sempre a meno 8..Ne ha invece approfittato il Todi che, vincendo in casa del Ventinella per 2 a 0, si è portato al secondo posto in classifica a meno 6 dai ragazzi biancorossi..Come sempre riprenderanno Martedì gli allenamenti dei Tifernati allo Stadio Bernicchi..

 

ARTICOLO 25.01.15 2 ARTICOLO 25.01.15

VICINI ALLA FAMIGLIA DI GILBERTO GATTICCHI..

La SSD Città di Castello Calcio nella figura del Presidente Stefano Caldei, di tutta la società e di tutti i calciatori si stringe attorno alla famiglia del carissimo Gilberto Gatticchi..Gilberto, detto “IL MICIO” è stata una delle bandiere del Città di Castello negli anni 60, presente anche nella stagione 66/67 quando il club Tifernate conquistò la Serie C..Unitamente tutti porgono le loro sentite condoglianze alla moglie ed ai due figli che lascia dopo una brutta e lunga malattia che non è riuscito a sconfiggere..Di certo una grande persona che rimarrà nella storia del calcio Tifernate per sempre!!!

 

CAMPIONATO DI ECCELLENZA 19 GIORNATA – 4 GIORNATA DI RITORNO..

Sotto tutte le partite del Campionato di Eccellenza Umbra del 24 e 25 Gennaio 2015..

 

Sabato 24 gennaio ore 14,45
Città di Castello-Castel del Piano

Domenica 25 gennaio ore 14,30
Angelana-Nocera
Cannara-Vis Torgiano
Narnese-Nestor
Pontevecchio-Massa Martana
San Marco Juventina-Subasio
San Sisto-Deruta
Ventinella-Todi

Prossimi Eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

Serie D Girone G - Stagione 2016/17

Classifica

Pos   Squadra G. W L Pti
1 Arzachena 0 2 1 6:3
2 Muravera 0 2 2 6:6
3 Albalonga 0 2 2 6:6
4 Avezzano Calcio 0 2 2 6:6
5 Città di Castello 0 2 2 6:6
6 Città di Foligno 1928 0 2 2 6:6
7 F.C. Rieti 0 2 2 6:6
8 Flaminia Calcio 0 2 2 6:6
9 L'Aquila 0 2 2 6:6
10 Lanusei Calcio 0 2 2 6:6
11 Latte Dolce Calcio 0 2 2 6:6
12 Monterosi F.C. 0 2 2 6:6
13 Nuorese Calcio 1930 0 2 2 6:6
14 Ostia Mare Lidocalcio 0 2 2 6:6
15 S. Teodoro 0 2 2 6:6
16 Sporting Club Trestina 0 1 2 3:6
17 Torres 0 2 2 6:6
18 Vivi Altotevere Sansepolcro 0 2 2 6:6

Utenti in linea