Archivi del mese: settembre 2014

PARTITA DI ECCELLENZA UMBRA CASTEL DEL PIANO – CITTA’ DI CASTELLO

Ci eravamo lasciati Mercoledì pomeriggio al Bernicchi dopo la vittoria per 2 a 0 del Città di Castello nella Semifinale di Andata della Coppa Italia..Ci ritroviamo in una Domenica soleggiata a Castel del Piano allo Stadio Liborio Menicucci..Mister Cerbella scende in campo con una rosa leggermente diversa dal solito..A fronte dello squalificato Pilleri inserisce in difesa Santinelli e il centrocampista Bernicchi, lasciato a riposo anche in vista delle prossime 3 partite ravvicinate, lascia il posto a Bernardini..Si parte alle 15:30 come di consuetudine, arbitrati dal Sig. Serica di Terni..I ritmi della partita partono lenti e senza grosse occasioni dall’una e dall’altra parte fino al 23..E’ il 23 infatti quando il risultato si sblocca a favore dei bianco rossi grazie ad un goal bellissimo dell’ex di turno Claudio Missaglia..L’azione parte da Ventanni che, in velocità, serve Pagliardini che crossa alto..Si fa trovare pronto Missaglia che riceve e controlla la palla, si gira e al volo, di sinistro, infila la palla all’incrocio dei pali e il portiere Procacci non può nulla..Pochi minuti dopo è Porricelli che ha l’occasione per firmare la rete del 2 a 0 ma, a tu per tu con il portiere, decide di servire Pagliardini che però è troppo lontano e viene anticipato dalla difesa del Castel del Piano..E nel calcio vige una regola..”Goal mangiato..Goal subito”..Tre minuti dopo infatti ecco che il risultato ritorna in parità..Accade tutto quando il portiere bianco rosso Ciccarelli serve il difensore Boinega..Il numero 5 però non si accorge dell’arrivo in velocità di Malocaj che, in una non chiara azione forse fallosa forse no, ruba palla a Boinega, entra in area e con una finta si libera del portiere bianco rosso e butta la palla in rete..Prima della fine dei primi 45 minuti, sia il Castello che il Castel del Piano, hanno la possibilità di passare in vantaggio..Ma dall’una e dall’altra parte, sia Procacci sia Ciccarelli, compiono due belle parate..Dopo un bicchiere di thè caldo si rientra in campo e da subito si nota che i ritmi della squadra ospite sono più incisivi e più pressanti..Infatti è al decimo che capita la prima palla goal per il Città di Castello per passare sul 2 a 1 ..Iacomelli con un tiro ci prova ma il portiere Procacci da terra riesce, proprio sulla linea di porta, a salvare con i piedi..Ma il vantaggio dei bianco rossi non si fa attendere molto..E’ infatti il 13° quando il Città di Castello, con Missaglia, batte un corner..Ventanni riceve palla a terra e crossa in area dove Pagliardini, più in alto di tutti ci arriva e di testa insacca la palla..2 a 1 per gli ospiti..Forse lo svantaggio, forse la tensione fanno riscaldare un pò gli animi nelle file del Castel del Piano..Ciò appare ancor più evidente quando Panfili, il numero 2 biancorosso, viene colpito con una manata al volto dal numero 7 del Castel del Piano Fedeli dopo la fine di un’azione..L’arbitro non ha dubbi ed estrae il cartellino rosso..Il Castel del Piano rimane in 10..In maggioranza il Castello concede quindi pochi spazi, cercando di difendere al meglio la propria metà campo ma soprattutto cercando di tenere ben saldo il punteggio sul 2 a 1..E ci riesce..Con il triplice fischio, che sancisce la fine della gara, il Castello passa per 2 a 1 a Castel del Piano e conquista 3 punti importantissimi che portano la squadra con 8 punti in terza posizione nella classifica generale a 4 punti dalla prima della classe Todi ed a 2 dalla Subasio..Un’ottima prova quella di ieri, piena di grinta e voglia di tornare a casa con una vittoria e come sottolineato da Mister Cerbella nell’intervista a fine gara: “L’aspetto più apprezzato dei giocatori è stata la concentrazione nella seconda frazione di gara..Abbiamo dimostrato di essere una squadra intelligente, rimanendo calmi, raggiungendo prima il vantaggio e poi gestendo attentamente la gara”..Proprio con la Subasio ci sarà il prossimo scontro in casa al Bernicchi Domenica 5 Ottobre..Una partita importante e delicata con i ragazzi del Città di Castello che da domani riprenderanno gli allenamenti come di consueto..

PER QUANTO RIGUARDA LA PARTITA DI DOMENICA 5 OTTOBRE AL BERNICCHI CONTRO LA SUBASIO SARA’ INDETTA LA GIORNATA BIANCOROSSA..PER QUESTO MOTIVO NON SARANNO VALIDE LE TESSERE E PER TUTTI IL COSTO DEL BIGLIETTO SARA’ DI 10 EURO..

 

ARTICOLO 29.09.14 2 ARTICOLO 29.09.14 3 ARTICOLO 29.09.14

CAMPIONATO DI ECCELLENZA 4 GIORNATA..

Sotto tutte le partite del Campionato di Eccellenza Umbra del 27 e 28 Settembre 2014..

 

Sabato 27 settembre ore 15,45
Nocera-Angelana
Domenica 28 settembre ore 15,30
Castel del Piano-Città di Castello
Deruta-San Sisto
Massa Martana-Pontevecchio
Nestor-Narnese
Subasio-S. M. Juventina
Todi-Ventinella
Vis Torgiano-Cannara

SEMIFINALE DI COPPA ITALIA ECCELLENZA UMBRA CITTA’ DI CASTELLO – NARNESE

Un Mercoledì da Leoni quello di ieri pomeriggio allo Stadio Comunale Bernicchi..Scendono in campo alle 15:45 Città di Castello e Narnese per la Semifinale di Andata della Coppa Italia di Eccellenza Umbra..Città di Castello reduce dal pareggio di Domenica, sempre al Bernicchi, contro il Nocera..Narnese che invece viene dalla prima vittoria in casa del Castel del Piano..Si parte subito alla grande..1 2 3 ed è subito 1 a 0 per i ragazzi Bianco Rossi..Passano infatti solo 180 secondi ed arriva il primo goal per i padroni di casa..Scambio in velocità tra Ventanni e Missaglia con il pallone che arriva a Pilleri..Il numero 3 mette la palla al centro e Porricelli calcia forte, ma ecco la respinta del portiere della Narnese..Respinta però non precisissima e la palla arriva nei piedi di Pagliardini che non sbaglia e insacca la palla..1 a 0..Fin da subito si vede come i toni della partita siano alti nelle file bianco rosse..Un pò come era successo Domenica contro il Nocera..Ma questa volta il Castello non ci stà a sprecare tante occasioni ed è infatti solo dopo 7 minuti dall’avvio della gara che il risultato va sul 2 a 0..L’azione parte dalla difesa, più precisamente da Boinega, che effettua un passaggio per Pilleri che calcia in avanti..Da qui un doppio scambio tra Ventanni e Missaglia..Il numero 11, riavuta la palla, calcia di potenza in porta, ma Mazzucconi respinge..Non bene anche questa volta e Porricelli, che entra a colpo sicuro, calcia forte in porta ed è il goal del 2 a 0 per la squadra bianco rossa..Da segnalare che con questo siamo a quota 5 goal per l’attaccante Porricelli in Coppa Italia..La formazione di Sabatini si fa vedere al 16°, quando Gaggiotti calcia in porta ma trova preparatissimo il portiere new entry Mancini che devia in angolo..Prima partita per il portiere classe 97, cugino del compianto Franco Mancini, il famoso giocatore biancorosso “Coreano”..Si va al riposo sul 2 a 0 e alla ripresa solo dopo due minuti ci prova Bernicchi calciando al volo direttamente in porta..Ma questa volta Mazzucconi si salva in tuffo e manda la palla fuori..Dopo altri 3 minuti azione simile, quando Missaglia si guadagna una punizione..Bernicchi tocca per Ventanni che calcia, ma la palla finisce fuori..I bianco rossi iniziano però a calare il ritmo ed a difendere la propria metà campo per lasciare immutato il doppio vantaggio..Decisivi ed importanti sono anche i due interventi del portiere Mancini che salva il risultato respingendo al 19° un tiro di Grifoni ed al 27° quando, per ben due volte, respinge i tiri di Almadori e Donati..Ma i biancorossi hanno ancora, prima della fine dei 90 minuti, due fantastiche occasione per il 3 a 0..La prima quando Bernicchi serve una precisissima palla a Porricelli che, solo davanti al portiere, prova il pallonetto ma troppo basso..La seconda, sempre con Porricelli, allo scadere dei minuti di recupero, quando ci prova con un tiro che però finisce di poco fuori..Finisce così..2 a 0 per il Città di Castello nella Semifinale di Andata..Un’ottima partita, dove è stato premiato quello che è lo spirito di squadra, di giocare l’uno per altro, onorare la propria maglia ma soprattutto mettere impegno e grinta ogni qualvolta si scende in campo..Si attenderà ora l’8 Ottobre per andare a Narni per la partita di ritorno..E da li si conoscerà l’esito finale: chi tra Castello e Narnese prenderà parte alla finale di Coppa Italia di Eccellenza Umbra..Nell’altro scontro si impone in casa la Subasio per 2 a 0 con le reti di Venarucci e Gammaidoni..Intanto da domani riprenderanno gli allenamenti per i ragazzi del Castello per la gara di Domenica in trasferta contro il Castel del Piano..

 

ARTICOLO 25.09.14 2 ARTICOLO 25.09.14

PROGRAMMA DI TUTTE LE GARE DAL 22 AL 28 SETTEMBRE..

Sotto tutte le partite dal 22 al 28 Settembre dell’SSD Città di Castello..

 

PROGRAMMA GARE SETTIMANALI DAL 22 AL 28-09-2014

PARTITA DI ECCELLENZA UMBRA CITTA’ DI CASTELLO – NOCERA

Avete presente quando le partite iniziano male e nonostante nei primi minuti le occasioni siano a migliaia il pallone proprio non ne vuol sapere di entrare in rete???..Noi che ieri eravamo presenti al Bernicchi SI, sappiamo cosa vuol dire!!! Va in scena la 3 giornata del Campionato di Eccellenza..Il Città di Castello, che gioca con la fascia nera al braccio in segno di lutto, per onorare la scomparsa del padre del Capitano Biancorosso Claudio Missaglia,  ospita il Nocera..Dopo aver effettuato un minuto di silenzio l’arbitro, Sig. Simone Taricone della sezione A.I.A. Perugia, fischia l’inizio della gara..Il Castello, che gioca con la classica divisa bianco rossa, parte subito a speron battuto..Si susseguono una dietro l’altra le occasioni da goal nei primi dieci minuti..3 occasioni per Porricelli, 1 per Pagliardini ed 1 anche per Ventanni..Ma sembra sia stata fatta una “magia” nella porta del Nocera e la palla finisce sempre fuori.. Finalmente però, al 15°, arriva il tanto atteso goal quando, da una punizione guadagnata dalla trequarti, Missaglia tira preciso e di testa, più in alto di tutti, arriva Pilleri che insacca la palla nell’angolino..La partita continua a senso unico, ma, su un errore di ribattuta del portiere bianco rosso Ciccarelli, Rosi ne approfitta e riagguanta il pareggio..Passano solo due minuti di orologio ed ecco che il Città di Castello si riporta subito in vantaggio..Azione che scaturisce da un calcio d’angolo battuto da Giustini..La palla arriva per ben due volte nei piedi di Ventanni che però trova preparato il portiere avversario..Ma nella seconda ribattuta ecco Pagliardini che, lasciato solo, arriva nei pressi del secondo palo e questa volta la palla finisce in rete..Susseguono imperterrite le azioni del Città di Castello..Al 30 ci prova Missaglia da un cross proveniente da Ventanni, un tiro preciso e dritto in porta che però trova la parata del portiere Nocerino..Al 36 è ancora la squadra biancorossa con Porricelli che, su cross di Giustini, colpisce di testa ma la palla sfiora l’incrocio..Stanno per scadere i primi 45 minuti quando, su un calcio d’angolo, il Nocera batte velocemente mettendo la palla in area e Rosi, dopo un’imperfetta uscita di Ciccarelli, si fa trovare pronto, con una mezza acrobazia insacca la palla in rete ed è 2 a 2..Si rientra in campo per il secondo tempo, ma fin da subito si nota che i ritmi sono leggermente calati..Alcune azioni dall’una e dall’altra parte prive però di risultati e di colpi di scena..Questo fino però al 35° della seconda frazione di gioco quando Pilleri, toccato da Batti in area si procura un calcio di rigore..Ma dal dischetto il Città di Castello non conclude e la partita, dopo una diecina di minuti, si chiude sul punteggio di 2 a 2..Anche se con un pò di amarezza per aver sprecato tante opportunità i ragazzi del Castello guadagnano un punto, rimanendo in una posizione di classifica più o meno invariata rispetto alla settimana precedente..Ma bisogna buttarsi tutto alle spalle e da domani, riprenderanno gli allenamenti come di consuetudine, prepararsi al meglio per le prossime sfide di campionato, ma anche e soprattutto per la sfida di Mercoledì 24 Settembre al Bernicchi, dove i nostri ragazzi saranno impegnati per la Semifinale di Coppa Italia contro la Narnese..

 

ARTICOLO 22.09.14 2 ARTICOLO 22.09.14

Prossimi Eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

Serie D Girone G - Stagione 2016/17

Classifica

Pos   Squadra G. W L Pti
1 Arzachena 0 2 1 6:3
2 Muravera 0 2 2 6:6
3 Albalonga 0 2 2 6:6
4 Avezzano Calcio 0 2 2 6:6
5 Città di Castello 0 2 2 6:6
6 Città di Foligno 1928 0 2 2 6:6
7 F.C. Rieti 0 2 2 6:6
8 Flaminia Calcio 0 2 2 6:6
9 L'Aquila 0 2 2 6:6
10 Lanusei Calcio 0 2 2 6:6
11 Latte Dolce Calcio 0 2 2 6:6
12 Monterosi F.C. 0 2 2 6:6
13 Nuorese Calcio 1930 0 2 2 6:6
14 Ostia Mare Lidocalcio 0 2 2 6:6
15 S. Teodoro 0 2 2 6:6
16 Sporting Club Trestina 0 1 2 3:6
17 Torres 0 2 2 6:6
18 Vivi Altotevere Sansepolcro 0 2 2 6:6

Utenti in linea